pedali acceleratori a sinistra

Le persone affette da disabilità cercano di condurre una vita il più possibile indipendente, anche quando sono alla guida di un’autovettura. Per fortuna, in commercio esistono tantissime soluzioni per autovetture pensate proprio per l’indipendenza alla guida delle persone disabili. Per esempio, se una persona è affetta da disabilità all’arto inferiore destro, deve poter potenziare quello sinistro e, di conseguenza, trovare soluzioni alla guida che ovvino facilmente a questa problematica.

Pedale acceleratore a sinistra

Se la disabilità riguarda l’arto inferiore destro, è possibile installare nella propria macchina pedali acceleratori a sinistra, posizionabili proprio a sinistra del freno. Così facendo, il guidatore che ha limitazioni a utilizzare l’arto inferiore destro, potrà usare il sinistro per gestire sia il freno che l’acceleratore. Tutti i dispositivi pensati per risolvere le problematiche dei disabili alla guida sono certificati e garantiti dal Ministero dei Trasporti e devono essere prodotti all’interno della Comunità Europea. L’installazione di questi pedali per macchine consentono di ottenere agevolazioni fiscali molto importanti, proprio perché si tratta di una necessità, di qualcosa di oggettivamente irrinunciabile.

Pedali meccanici ed elettronici

Esistono in commercio due tipologie di pedali acceleratori per macchine: pedali meccanici e pedali elettronici. Il pedale meccanico si può montare e smontare manualmente e consente alla vettura di essere guidata anche da persone non affette da alcuna disabilità.

Il pedale elettronico, invece, si può installare solo su autovetture con cambio automatico e si attiva premendo un tasto posto sul cruscotto. Questo tasto consentirà al guidatore di scegliere come far partire la vettura, se in modo tradizionale o utilizzando il pedale a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *