IVA ridotta sulle auto per disabili

Per poter beneficiare dell’agevolazione fiscale che prevede l’IVA ridotta sulle auto per disabili è necessario depositare adeguata certificazione che ne attesti l’idoneità. 

Secondo quanto riportato dall’Agenzia delle Entrate, risalente ai primi di Febbraio 2021, è possibile presentare tale certificazione anche dopo aver effettuato l’acquisto.  

Acquistare un’auto per disabili con riduzione dell’IVA: quando fare richiesta

La proposta che richiede l’invio della domanda anche dopo l’acquisto deriva dalla necessità, per alcune persone, di prolungare le tempistiche di compilazione della domanda. A volte, infatti, può capitare che le documentazioni non siano pronte e complete prima dell’acquisto di una vettura. Di conseguenza, la persona disabile che ne fa richiesta si ritrova a dover rimandare un bisogno più urgente. Non più, per fortuna. 

Con una circolare diffusa nei primi giorni di Febbraio, l’Agenzia delle Entrate ritiene valida la consegna delle documentazioni anche dopo aver acquistato la vettura. L’unico obbligo – forse banale, ma è opportuno sottolinearlo ugualmente – è accertare che la disabilità sia grave e che richieda, quindi, l’acquisto di un’auto speciale o modificata per disabili.   

Termini e modalità di consegna delle documentazioni 

Grazie a una documentazione adeguata e completa, il richiedente può ottenere una riduzione dell’IVA dal 22% al 4% per l’acquisto di un’auto per disabili. Quindi, se la certificazione di disabilità grave è stata presentata dopo l’acquisto, la persona che ne fa richiesta può ottenere un rimborso senza problemi. Il termine massimo entro cui è possibile fare domanda è un anno dall’acquisto comprovato della vettura. 

Si tratta di una buona notizia, anche in tempi di pandemia come quelli che stiamo vivendo: se hai acquistato da poco un’auto per disabili e non hai ancora fatto richiesta per ottenere una riduzione dell’IVA, hai ancora tempo per farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *