Acquisto gancio traino

Quella relativa all’acquisto del gancio traino non è un’operazione facile. Sarà necessario, infatti, scegliere tra una vasta gamma di marchi e modelli differenti. Le tipologie variano principalmente per massa massima che riescono a trainare e alla loro installazione sul veicolo. Una volta scelto il gancio traino che fa esattamente al caso proprio bisogna pensare all’installazione del gancio traino stesso.

Questo tipo di modifiche per auto viene solitamente realizzata dalle aziende specializzate che provvedono alla mesa in posa del gancio e alla realizzazione di una presa di corrente per alimentare gli indicatori di direzione posti sul retro del rimorchio che si andrà a trainare con la propria auto. Per essere certi di ottenere una buona messa in posa è preferibile rivolgersi agli installatori di ganci traino qualificati, che oltre al montaggio delle diverse componenti provvederanno anche all’omologazione del gancio stesso. Ciò permetterà di trainare svariati tipi di rimorchi in totale sicurezza. 

Quali tipi di rimorchi è possibile trainare con un gancio traino per auto? Una volta installato il gancio traino bisognerà aggiornare la propria patente di guida integrando anche quella per il trasporto di rimorchi leggeri o pesanti secondo le proprie esigenze. Infatti, se si vorrà rimorchiare una piccola roulotte bisognerà prendere una patente, mentre per rimorchi più grandi e pesanti, come ad esempio quelli per le imbarcazioni bisogna possedere un altro tipo di patente. A questo punto non resterà altro da fare che collegare il proprio veicolo al rimorchio e godersi il viaggio senza alcun pensiero.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *