Abbassamenti veicoli

L’abbassamento dei veicoli è uno strumento molto utile per facilitare l’ingresso in vettura alle persone in carrozzina. Si tratta, solitamente, di installare un pianale ribassato, possibilmente nel lato posteriore o laterale della vettura. Questa rampa può essere sia fissa che mobile, è solitamente molto facile da utilizzare e consente una salita e discesa molto fluida dall’abitacolo. 

A seconda della tipologia della vettura, la persona con disabilità si posiziona al centro o lateralmente. 

Dispositivi per disabili a norma di legge 

Gli abbassamenti non sono e non devono essere invasivi per la vettura e deve essere possibile installarli, se sono mobili, in poco tempo. Con i dispositivi giusti, è possibile trasportare disabili in carrozzina in massima sicurezza e nel pieno rispetto delle normative vigenti, secondo norma ISO 10542. Non solo: i dispositivi più resistenti possono sostenere oltre 300 kg di carico e garantire un accesso al veicolo che non limita in alcun modo la visibilità posteriore. 

Installazione e utilizzo in sicurezza

Gli abbassamenti dei veicoli sono studiati per durare a lungo nel tempo e per resistere a intemperie e usura data dall’utilizzo. I dispositivi pensati per i disabili alla guida sono tutti collaudati prima di essere messi in commercio e garantiscono una sicurezza totale e completa, ma soprattutto in linea con le normative vigenti, anche in termini di sicurezza sulla strada. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *