sedili girevoli

sedili girevoli sono la soluzione ideale per tutte le persone affette da disabilità. ma in verità si rivelano molto comodi anche per le persone anziane e per chi fa fatica a muoversi per via di infortuni o problematiche affini.

I sedili in questione sono composti da una piastra girevole, solitamente in alluminio, che permette loro di ruotare fino all’esterno dell’autovettura, facilitando l’ingresso nell’abitacolo. Sono facili da installare e da utilizzare e sono davvero molto resistenti.

Grazie alla struttura di base in alluminio, i sedili girevoli sono molto più leggeri ma anche molto più robusti e sono in grado di sostenere fino a 250 kg di peso, senza rischiare di sovraccaricarsi.

Come è noto, i disabili appartengono a categorie protette e possono quindi godere di agevolazioni fiscali notevoli, all’acquisto di questa tipologia di prodotti. I sedili girevoli nello specifico possono essere segnalati sulla propria carta di circolazione e risulteranno, quindi, soggetti ad agevolazioni fiscali secondo le normative vigenti previste dalla L 104/92.

I modelli di sedili girevoli sono sia elettrici che manuali, a seconda della comodità e delle singole esigenze. Nel caso del sedile girevole manuale, il sedile si ruoterà con una semplice trazione verso l’esterno, nel caso di quello elettrico, invece, sarà dotato di una pulsantiera molto facile da utilizzare.

Perfetti sia per veicoli a tre che a cinque porte, i sedili girevoli sono anche trasferibili su altre vetture, in caso di necessità. Per queste ragioni, sono la soluzione ideale per tutte le persone affette da disabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *