Allestimenti auto per disabili

Una disabilità non può e non deve limitare al punto da impedire a una persona di muoversi autonomamente, magari con un autoveicolo. Esistono, infatti, tantissimi allestimenti auto per disabili e realizzati in modo da consentire loro di utilizzare le automobili in maniera totalmente autonoma, avvalendosi unicamente dell’ausilio di accessori e strumenti specializzati.

Tutte le automobili possono essere guidate da persone disabili, purché dispongano di allestimenti auto ad hoc, che devono essere sempre dichiarati anche nella carta di circolazione.

Facendo solitamente parte di categorie protette, le persone disabili possono usufruire di diverse agevolazioni fiscali, nel caso in cui decidano di acquistare allestimenti per auto specifiche per disabili.

A seconda delle normative vigenti e delle direttive del Ministero dei Trasporti, è possibile modificare l’impianto del proprio autoveicolo. La condizione, però, è che l’allestimento sia permanente e trasformi radicalmente l’autoveicolo per renderlo utilizzabile unicamente da una persona disabile.

Esistono tantissime tipologie di dispositivi e allestimenti specifici per i disabili e per consentire loro l’utilizzo di autovetture: dispositivi di presa al volante, per il controllo delle luci, gli indicatori di direzione, dispositivi acustici, adattamenti per il cambio, frizione automatica, acceleratori automatici, ecc.. Ogni dispositivo, però, deve essere regolamentato a norma di legge e installato nell’abitacolo nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *